0

Insieme, fino in Fondo: ecco i vincitori. 

Siamo pronti ad annunciare i vincitori del contest promosso da Fondazione Ente dello Spettacolo e Caritas Ambrosiana.

Il contest è una parte del progetto “Pro-fondo Milano. Le voci dalle periferie, le storie oltre la crisi”, realizzato con il supporto di Siae nell’ambito del programma “Sillumina”.

Il progetto intende valorizzare la creatività giovanile come elemento di riscatto e rinascita delle periferie di Milano.

Cercavamo video che riuscissero a comunicare come, con il contributo di tutti, si possa superare ogni crisi e ogni difficoltà, allo scopo di promuovere le donazioni per il Fondo Diamo Lavoro.

Ecco i video selezionati e le motivazioni della scelta da parte del cliente:

1° Classificato – Uno sguardo non basta di fred-cavallini

“Il video sviluppa in modo convincente un’idea originale. Al centro del racconto ci sono dei gesti: i gesti di stizza che diventano alla fine un gesto produttivo, grazie all’aiuto degli altri personaggi. In questo modo l’autore trasmette in maniera efficace i due valori sottesi al Fondo Diamo Lavoro: la solidarietà, come aiuto concreto che nasce dai singoli e diventa azione collettiva, e il lavoro, la cui centralità per la persona non è solo di natura economica.”       

2° Classificato – Sangue su tela di gianlucagloria

“Il video è giocato su una serie di antinomie: individuale/collettivo, rabbia/creatività, violenza/pace. Molto coerente con il brief anche l’ambientazione. Attraverso una storia interessante e coinvolgente, l’autore coglie il valore trasformativo della solidarietà, quando sa farsi sentimento condiviso.” 

3° Classificato – Diamo una mano di tito70

“Il video, incentrato sulla metafora delle mani, è un appello molto preciso e diretto ad agire individualmente e collettivamente per ridare dignità alle persone attraverso il lavoro. In questo modo viene colto a pieno lo spirito dell’iniziativa.”     

Grazie a tutti coloro che hanno partecipato e ci hanno mostrato in un modo nuovo la periferia di Milano e le sue potenzialità.

Continuate a seguirci per essere sempre aggiornati sulle nostre sfide!