0

Jeep Wave – Scopri i Video selezionati

I motori si sono riscaldati e noi siamo pronti a mostrarvi i 7 video selezionati da Jeep per il contest Jeep Wave. I vincitori sono stati annunciati sabato durante il “Camp Jeep“, l’evento annuale più importante del Jeep Owners Group che si è svolto al Teltow Fläming Ring, in Germania.

La richiesta del brand era per video capaci di mostrare come i valori rappresentati dalla tradizione off-road di Jeep vengano trasferiti alla nuova generazione, con l’obiettivo di intercettare il target dei cosiddetti “millennial”.

Difficile il lavoro di selezione per il cliente che ha dovuto trovare i 7 vincitori su ben 87 video prodotti da tutta Europa! Se non l’avete ancora fatto, vi consiglio di vederli tutti.

Ma ora lasciamo che siano i video vincitori a dire il resto, insieme alle motivazioni del cliente.

1° Classificato – My Jungle di Leonardo Modonutto e Bernardetta Giordano

Video d’impatto caratterizzato dal collegamento quasi spirituale fra Jeep e il suo proprietario. Che sia il padre a bordo di Wrangler, immerso nella natura o il figlio che con la sua Renegade fa della città la sua giungla, il risultato è lo stesso. Perfettamente in linea con la richiesta del brief, mette in risalto il passaggio di consegne fra generazioni.
Riprese di qualità, voice over che enfatizza lo storytelling per dare massimo risalto al prodotto, l’auto, vera protagonista del video.

2° Classificato – Go get them di Riccardo Petrillo

Video emozionale, intenso e ottimamente prodotto; racconta e sviluppa il valore di autenticità del brand.
Il ritmo del video, le parole del voiceover, il susseguirsi delle immagini riescono a raccontare una storia in pochi secondi e a far immergere completamente lo spettatore nell’atmosfera di calore e sicurezza che strappano un sorriso e allo stesso tempo lasciano la voglia di vivere nuove avventure a bordo della Jeep Renegade.

3° Classificato – Driving to Dinner di Oliver Wergers

Contenuto dal tono spensierato e fresco, riesce a mettere in risalto tutte le caratteristiche del modello Renegade, grazie anche alle riprese aeree e della vettura su strada; viene messa in risalto la transizione da città a off-road senza trascurare il passaggio generazionale dato dall’alternanza padre-figlia.

4° Classificato – Let’s Jeep di Whitewall studio

Rapporto old-new generation. Un gruppo di amici si diverte guidando in auto offroad e poi in città, dove la loro Renegade viene affiancata da un Wrangler guidato da un hardcore Jeeper che guarda con un po’ di invidia i ragazzi su Renegade. Video simpatico e giovane che riesce ad esprimere con semplicità ma in modo efficace la richiesta del brief.

5° Classificato – Same Spirit, New Track di Shadi Hussein

Un video originale che si discosta dal gruppo e che mostra la Renegade con una prospettiva divertente e unica; immagini di qualità, pause e tempi azzeccati ironia nella giusta dose. Rendono questo contenuto particolarmente efficace.

6° Classificato – #JEEPmemories di Gennaro Simone De Marco e Roberto Marchisio

Epoche diverse, ma stessa passione per Jeep; una fotografia fa da filo conduttore e riesce a trasportare nel tempo lo spettatore facendolo emozionare e rendendolo partecipe di questo rapporto padre figlio di cui Jeep è testimone.
Video di alta qualità, in cui tutti gli elementi della richiesta sono presenti e si integrano perfettamente. Il tema foto/social rende il video particolarmente adatto per l’utilizzo online.

 7° Classificato – Reflections di William Kenning

Uniti dalla stessa passione per l’avventura, per la natura e soprattutto per Jeep.
Video d’effetto abilmente strutturato; l’espediente dei riflessi, filo conduttore di tutto il contenuto dà un valore aggiunto sia dal punto di vista tecnico che contenutistico. 
In linea con la richiesta si distingue sicuramente per qualità e originalità.

Vi aspettiamo per le prossime sfide!