0

“Don’t be afraid to touch”, finalmente tocca a voi (essere premiati)!

Siamo giunti all’annuncio dei vincitori anche per il contest di ideeDon’t be afraid to touch.

thumb-touch

Cercavamo nuovi spunti creativi e strategie di comunicazione per sviluppare il tema del “touch” in tutte le sue forme. 

Il tocco inteso come strumento di sensibilizzazione, finalizzato al superamento delle barriere, sia di tipo fisico che psicologico. Ci ha colpito molto la vostra sensibilità e partecipazione riguardo ad un argomento così delicato ed importante.

Tutte le idee sono state presentate con molta serietà ed attenzione e per questo sono state molto apprezzate.

Ecco quindi le idee selezionate:

1° progetto classificato – “Don’t be afraid to touch” di Lt Branding – 3.000 €

Motivazione: ha sviluppato una strategia di comunicazione completa e dettagliata, riuscendo a coprire tutti gli aspetti necessari alla creazione di una campagna sociale sull’importanza del tocco. Ha dimostrato una competenza e una professionalità che, uniti alla creatività, hanno dato origine al miglior progetto presentato. 

2° progetto classificato – “Mind the Gap” di Fednota –  2.000 €

Motivazione: “Mind the Gap” è un concept ispirato all’esperienza del toccare in quanto esperienza fondamentale per partecipare. Privarsi di questo atto significa creare un divario tra noi e l’esperienza. Far leva sulla sensazione di perdersi qualcosa può essere stimolante per l’utente. Un progetto originale che ha saputo sfruttare un elemento non banale legato al tocco, presentandolo con consapevolezza. Ottimo anche il suo possibile utilizzo nell’ambito Guerrilla Marketing. 

3° progetto classificato- “Touch is love” di Answer42 – 1.000 €

Motivazione: Toccare è vivere, capire, gioia, crescere, armonia. Toccare è Amore. Un potente concept di base riassunto nel claim “Touch is Love”, due possibili loghi, un video inspirational e tanti sorprendenti progetti online e offline per promuovere il tocco come elemento di conoscenza e crescita. Davvero un buon progetto.

Come sempre, Zoopper, vi siete dimostrati all’altezza delle aspettative!
Vi ringraziamo ancora una volta per l’impegno e per aver condiviso con noi la vostra creatività, 
alla prossima!