3

I migliori software gratis per grafica e fotoritocco

Nel mondo della grafica e anche al di fuori si sa che il leader incontrastato fra i programmi di graphic design è Adobe, con la sua Creative Suite. Una volta provata la versione free di Photoshop, Illustrator, Indesign & co. non sempre però ci si può permettere l’acquisto del software completo. Ma non temete, ci sono delle alternative all’altezza – e soprattutto gratuite –  che non vi faranno rimpiangere i gioiellini di casa Adobe. Eccole qui di seguito:

 

Gimp –  the GNU Image Manipulation Program

Scarica Gimp Gratis

Gimp Download

Gimp è la migliore alternativa gratuita a Adobe Photoshop. Funziona su tutte le principali piattaforme  (Windows, Mac, Linux) e offre la maggior parte delle funzionalità di fotoritocco necessarie per partecipare e vincere un contest su Zooppa :) È un software open source e ha quindi il vantaggio di venire aggiornato spesso e volentieri dagli sviluppatori.
La veste grafica potrà sembrare, per ovvie ragioni, un po’ più scarsa rispetto al più blasonato concorrente ma una volta che ci farete l’abitudine quasi non noterete la differenza. Insomma, se siete dei grafici alle prime armi o se non potete permettervi la licenza di Photoshop, Gimp è una scelta obbligata!

 

Inkscape – Draw Freely

Inkscape Free Download

Inkscape Screenshot

Se siete grafici o designer un software dedicato all’elaborazione di file vettoriali è fondamentale per il vostro lavoro. Il leader del settore è come sempre Adobe, con Illustrator, seguita da Corel, con Corel Draw. Ma se quello che cercate è un’alternativa gratis per creare i vostri loghi una soluzione al caso vostro è senza dubbio Inkscape.

Come Gimp, anche Inkscape offre la maggior parte degli strumenti necessari a soddisfare tutta la vostra creatività, senza far rimpiangere eccessivamente il più professionale Illustrator.

 

Scribus – Open Source Desktop Publishing

Scarica Scribus GratisScribus ScreenshotPer completare la suite creativa di un designer con i fiocchi a questo punto manca solamente un software di produzione editoriale. In questo campo la leadership indiscussa è quella di Adobe Indesign, che vi permette di impaginare in modo professionale praticamente qualsiasi tipo di contenuto editoriale. Non potevamo non suggerirvi un’alternativa gratuita anche per questa esigenza: ecco allora Scribus!

In questo caso la differenza il programma di Adobe è più netta, sia dal punto di vista dei menu che di quella delle funzionalità. Il software è meno immediato, ma con la giusta pratica consente di ottenere dei risultati più che soddisfacenti dal punto di vista grafico ed editoriale.

 

Con questi tre programmi avete una suite creativa in grado ci competere con i programmi professionali, ma totalmente gratuita. Sta poi alle vostre abilità dimostrare che siete in grado anche di superarli!

Non vede l’ora di testare questi nuovi programmi? Scaricateli e mettetevi alla prova con i contest online su Zooppa!

  • Mimmo

    Come sempre interessante, ma posso suggerire che sarebbe opportuno anche guardare a quelle risorse sempre gratuite online? Ovvero quei siti che senza installare software danno moltissime possibilità di modificare le foto. Ormai le loro potenzialità non sono banali, non saranno pronti a soppiantare Photoshop, ma sono di sicuro interesse per tutti noi ad es. una recensione c’è su http://www.miofotolibro.it/articoli-tecnologia/migliori-siti-per-modificare-foto.php

  • Toni Ilg

    Se cercate un programma per modificare foto facilissimo da usare vi consiglio http://www.fotoworks-xl.it/

  • pattie62

    I consiglio di aggiungere alla lista anche il programma per modificare foto che trovate su questo sito http://www.programma-per-modificare-foto.it/ . è completo ma facilissimo da usare